Villa del “Buen Retiro”

buen-retiro-2 buen-retiro-1

 

Abbiamo chiamato questo progetto villa del “buen retiro” perchè i committenti, dopo aver vissuto a lungo a Roma, ci hanno chiesto di progettare un’abitazione che fosse un rifugio vicino al mare.

Il concept si sviluppa quindi tutto intorno all’idea di uno spazio privato ma flessibile nella forma capace di accogliere ospiti o di diventare una piacevole zona di confort per i proprietari.

L’architettura di questa villa si caratterizza per le doppie altezze e per i molteplici affacci sulla zona giorno, dove la grande libreria progettata su misura si sviluppa a tutt’altezza per catalizzare lo sguardo verso il lucernario posto sul soffitto inclinato.

 

Villino a Marechiaro

villino-1

 

 

 

 

 

 

Questo progetto nasce dall’esigenza del committente di trasformare due vecchi appartamenti dei nonni in un unico villino su due livelli. Pertanto tutto il progetto si sviluppa attorno all’elemento di “cerniera” tra i due livelli  rappresentato dalla scala: di forma elicoidale, è il fulcro visivo attorno al quale si sviluppa tutto lo spazio circostante. La zona giorno infatti è caratterizzata dalla presenza scenografica della scala, che conduce alla zona notte, dove l’ampia parete curva disegna la camera padronale con bagno annesso.

Esternamente il restyling delle facciate è stato integrale, con l’aggiunta di ampi balconi da cui si gode una splendida vista mare, e l’uso della cortina in listelli di pietra irregolare che conferisce tridimensionalità ai prospetti.